lunedì 8 settembre 2008

L'alternativa c'è o ci può essere!


OSALT - OpenSource as alternative
ovvero l’open source come alternativa.

Per quelli che, stanchi di vivere nell'ombra dell'illegalità (chi più, chi meno) dei software pirata, desiderano un'alternativa legale e dal codice libero dalla proprietà intellettuale, oggi la si può trovare sul generoso www.osalt.com!
Ciò che viene proposto all’interno di questo particolare motore di ricerca è, appunto, un modo semplice e veloce per trovare (se esiste) un’alternativa per il vostro programma closed source.
Ogni alternativa viene corredata dall’elenco dei sistemi operativi supportati, da una completa descrizione che ci può aiutare a capire se il programma fa davvero al caso nostro e voti e commenti degli utenti.
Poniamo il caso di avere la necessità di un programma di fotoritocco grafico (tipo Photoshop) ma volendo e/o dovendo evitare il salasso per la licenza, su OSALT è possibile, grazie alla funzione di ricerca, trovare il corrispettivo opensource per il proprio sistema operativo.

"Basta poco che ce vò?"

Nessun commento: