martedì 23 agosto 2011

Imparare a stare al gioco...della vita.

(i giocatori di carte - Fernando Botero, 1989)
Numquam ruere in ludendo: non ti arrabbiare quando giochi. Questo consiglio è di Chitarella, leggendario maestro di giochi di carte come il tressette e lo scopone. [...]
Accetta il consiglio di Chitarrella e se perdi, non te la prendere. Da arrabbiati si gioca peggio. E poi non è colpa della sfortuna. È più sicuro che tu abbia giocato male o gli altri meglio.

Erri De Luca - Alzaia, Carte